famiglia

Le politiche per lo sport

Postato il

L’investimento nello sport è un investimento sociale rivolto alle famiglie e ai loro figli. È tanto più importante in questo periodo di crisi poiché aiuta a vivere in un contesto sociale aggregativo e positivo per la salute psicofisica. Per i più piccoli e per i giovani lo sport ha un ruolo rilevante per una crescita sana, anche grazie agli educatori delle società sportive, mentre per gli adulti e per gli anziani rappresenta un salutare passatempo e un’occasione per un invecchiamento attivo.
Cornaredo ha un contesto fortunato che offre molte possibilità a chi pratica sport. Il nostro territorio presenta oltre 30 chilometri di piste ciclopedonali, parchi attrezzati, palestre e un Centro Sportivo ricco di funzioni e di potenzialità.
La crisi di alcune società di calcio locali obbliga a una riflessione condivisa, poiché in alcuni momenti parte degli spazi del Centro risultano vuoti e inutilizzati. Sarà quindi necessario supportare le attività di rilancio dei settori giovanili delle nostre società.
In questi anni vi è stata la riqualificazione della pista di atletica – che  permetterà a tanti ragazzi di praticare atletica leggera in una struttura adeguata –  e di uno dei campetti da calcio a 5. C’è stata anche, poi, la realizzazione, ad opera del gestore, del parco avventura. La creazione della nuova struttura polifunzionale consentirà di praticare diversi sport, garantendo tanto la possibilità ad alcune realtà sportive che usano spazi in altri comuni di rientrare a Cornaredo quanto di avere una struttura per gli sport di squadra in cui svolgere campionati in un campo che sia omologato anche per ospitare il pubblico.
Nell’ambito dello sport ci prendiamo tre impegni:
interventi di riqualificazione sui due campi da calcio a 5 presso il Centro Sportivo
promozione della pratica sportiva per soggetti con disabilità e sviluppo di iniziative per incentivare la pratica di attività sportive all’aperto e l’invecchiamento attivo
supporto formativo agli allenatori delle società sportive per fornirli degli strumenti più idonei per relazionarsi con i ragazzi

Le politiche per le famiglie

Postato il Aggiornato il

La famiglia è stata, nei fatti e non nelle parole, al centro di questi cinque anni di attività amministrativa. Molte sono state le scelte dirette ad agevolare i nuclei più fragili economicamente, a partire da quella di rivedere tutte le fasce ISEE dei servizi scolastici al fine di aumentare il numero di famiglie aventi diritto ad agevolazioni e prevedere riduzioni tariffarie per le fasce più basse.
Sono state inoltre introdotte ulteriori agevolazioni economiche per le famiglie numerose e, grazie alla collaborazione con la Farmacia comunale, si è introdotto il “Buono neonati” per tutti i nuovi nati di Cornaredo.
Non solo: per semplificare la comunicazione tra Amministrazione e cittadini abbiamo creato un’apposita sezione del sito dove si possono trovare tutte le informazioni utili relative a contributi e servizi sociali.
Non si aiutano però le famiglie se non si offre un adeguato numero di posti nei nidi comunali. Due anni fa abbiamo corso il rischio che il nido privato di San Pietro all’Olmo chiudesse: come Amministrazione comunale abbiamo fatto la scelta di rilevarne la gestione e garantire 21 nuovi posti nido comunali. La presa in carico della gestione del nido ha rappresentato sicuramente un onere per il bilancio dell’Amministrazione comunale ma ha evitato il venir meno di un servizio fondamentale per San Pietro all’Olmo.
Supportare le famiglie significa anche offrire servizi dedicati agli anziani. La posa della prima pietra della RSA da questo punto di vista consentirà di avere una struttura sul nostro territorio per anziani non autosufficienti e non costringerà le famiglie a rivolgersi a strutture di altri Comuni.
Ci prendiamo tre impegni:
– definizione di percorsi dedicati alle famiglie con bimbi nella fascia di età 0-3 anni e alle famiglie degli adolescenti, per fornire tutto il supporto necessario in una fase della vita così delicata
– verifica e ulteriore revisione delle fasce ISEE dei servizi scolastici e contenimento dei costi per le fasce più basse
– supporto ai genitori degli adolescenti, fornendo spazi di discussione e formazione per supportare l’attività, complessa ma fondamentale, di crescere la nostra comunità di domani

Programma in pillole #4: le famiglie

Immagine Postato il Aggiornato il

Le famiglie sono la base della nostra comunità, ma la crisi ne sta mettendo a dura prova la solidità. E’ necessario tutelarla e sostenerla nel suo insieme, con un occhio di riguardo verso le famiglie in maggiore difficoltà.

Cornaredo saprà tutelare le famiglie e accompagnarne la crescita. Come? Qualche risposta nelle pillole di programma in questa pagina: chi vuole approfondire, trova qui il capitolo completo.

Programma in pillole 10 Famiglia Programma in pillole 11 Famiglia