digitalizzazione

Le politiche per la digitalizzazione

Postato il Aggiornato il

La digitalizzazione degli uffici comunali è un tema spesso sottovalutato che però può essere utile e molto efficace sia per i cittadini utenti sia per i dipendenti del Comune. Definiremo un piano di cinque anni che renda possibile richiedere certificati ed effettuare pagamenti online – sgravando così il lavoro di sportello e la necessità di recarsi presso gli uffici – e  che permettano ai dipendenti di accedere ad un archivio telematico invece che cartaceo.
Rapportarsi con la Pubblica Amministrazione per servizi, richieste, segnalazioni e pagamenti deve essere più semplice e veloce.
Il personale è il cuore dell’Amministrazione comunale. Il superamento del vincolo del turnover impone una seria riflessione sull’implementazione della pianta organica, attraverso la graduale riduzione delle Doti comune e sulla base delle priorità identificate negli uffici in maggiore difficoltà. Inoltre, sarà utile un’analisi dei carichi di lavoro in modo da meglio organizzare gli incarichi, investire nella formazione dei dipendenti e implementare la capacità di fornire informazioni ai cittadini anche attraverso gli strumenti online.
È necessario migliorare la comunicazione tra Amministrazione comunale e cittadini, elemento decisivo in un periodo in cui le informazioni, comprese quelle errate, viaggiano molto veloci. Il giornalino comunale è stato uno strumento utile, mentre il sito internet e i profili social ufficiali del Comune hanno bisogno di essere migliorati e rinnovati.
Ci prendiamo tre impegni chiari:
investimenti in supporti digitali per l’archiviazione del materiale cartaceo presso l’ufficio tecnico e potenziamento delle funzioni web per semplificare la vita del cittadino nel reperimento delle informazioni  e per sgravare il lavoro di ufficio
incrementare il numero di dipendenti del Comune, a cominciare dalle assunzioni negli uffici con maggiore carenza di organico
aggiornamento di tutto il sito web comunale, rendendolo fruibile e più intuitivo per facilitare l’accesso a tutti gli utenti e implementare i servizi offerti, e miglioramento della comunicazione digitale tra Amministrazione comunale e cittadino, rivedendo i profili social del Comune e prevedendo strumenti di comunicazione rapida e puntuale in grado di raggiungere tutti i cittadini