I lavori dell’estate 2019

Postato il Aggiornato il

L’estate è il periodo dell’anno in cui gli enti locali concentrano buona parte dei lavori di manutenzione e sugli edifici pubblici, sia perché a metà anno si ha un quadro più chiaro delle risorse a disposizione sia perché il bel tempo e la chiusura delle scuole permettono di intervenire senza creare disagi prolungati.
Sono molti i lavori messi in cantiere nel 2019 poiché stiamo investendo le risorse economiche in parte introitate a fine 2018 legate alla vendita del terreno di via Adamello dove verrà realizzata la RSA che ha subito un rallentamento a causa di alcune norme contenute all’interno del decreto Sblocca Cantieri, rallentamento che non pregiudica affatto l’opera ma che rende necessarie ulteriori autorizzazioni ma i cui lavori sono partiti qualche giorno fa. Le risorse introitate si sono “trasformate” in progetti e affidamenti grazie al lavoro dell’ufficio lavori pubblici del Comune.
Di seguito alcuni degli interventi che si concluderanno o verranno svolti durante l’estate:
– riqualificazione del cortile della scuola elementare di via IV Novembre con nuovi spazi gioco per i ragazzi, in autunno verrà inoltre realizzato un murales interno a cura dei ragazzi del Centro di Protagonismo giovanile
– riqualificazione degli spazi a sud della Filanda
– realizzazione della nuova tensostruttura presso il Centro sportivo Pertini che sarà dedicata alle attività sportive durante l’anno e le feste popolari nel periodo estivo, procederemo all’inaugurazione nel mese di settembre
– illuminazione del parcheggio di via Filanda, lato Chiesa nuova di San Pietro all’Olmo, i lavori di riqualificazione sono invece già terminati a metà luglio
– prosecuzione della riqualificazione degli impianti di illuminazione pubblica (intervento già iniziato ma che proseguirà per i prossimi mesi)
– conclusione dei ripristini a seguito degli interventi di posa della fibra ad opera di Open Fiber
Inoltre entro la fine dell’anno si procederà con la realizzazione di due collegamenti ciclabili, grazie ai fondi ricevuti da un bando regionale e che il nostro Comune si è impegnato a cofinanziare con 150.000 euro. Si tratta di un intervento su via Ticino e collegherà la pista ciclabile esistente e che termina in via Filanda con via Cascina Monza e dell’intervento in via Mameli che collegherà la ciclabile in fase di realizzazione nel nuovo parco pubblico e la ciclabile di via Matteotti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...